Come conoscere se l’IP è pubblico o privato

Come fare per riconoscere se il proprio indirizzo IP è pubblico o privato

Riconoscere se il proprio indirizzo IP è pubblico o privato è molto semplice e servono solo pochi passaggi per scoprirlo. In primis però andiamo a capire cosa vuol dire indirizzo IP pubblico e privato.

Quando ci connettiamo ad Internet tramite un Modem/Router, la compagnia telefonica ci assegna un indirizzo IP (Internet Protocol). Tale indirizzo dovrebbe essere univoco ovvero nessun’altro nel mondo dovrebbe avere il medesimo indirizzo. Infatti, l’indirizzo IP può essere visto come l’indirizzo di casa. Quando qualcuno deve inviarci una lettera utilizzerà tale indirizzo che deve essere ovviamente univoco altrimenti i servizi postali non saprebbero a chi consegnare la lettera.

La stessa cosa avviene nella rete Internet: quando un dispositivo vuole contattare il nostro Modem/Router utilizzerà il suo indirizzo IP ovvero l’indirizzo IP che gli ha assegnato il gestore telefonico.

Purtroppo, per motivi più economici che tecnici, alcune compagnie telefoniche non assegnano al Modem/Router di casa un IP univoco nel mondo ma univoco soltanto all’interno della rete del gestore telefonico stesso. Questo comporta che il nostro Modem/Router non potrà mai essere visto e quindi contattato da un dispositivo della rete Internet (e questo, lasciatemelo dire, per un telecomunicazionista è qualcosa di inaccettabile).

In definitiva, se l’indirizzo IP che ci ha fornito la compagnia telefonica è visibile e quindi contattabile dalla rete Internet allora l’indirizzo IP è pubblico. Se, invece, l’indirizzo che ci ha fornito la compagnia telefonica non è visibile e quindi non è contattabile dalla rete Internet tale indirizzo è detto privato.
Come riconoscere i due casi:

  • chiedere al proprio gestore telefonico;
  • seguire i passi successivi:
  • accedere al proprio Modem/Router scrivendo nella barra degli indirizzi del vostro browser (Chrome, Firefox, Safari ecc.) l’indirizzo IP del router (solitamente 192.168.1.1 o 192.168.0.1);

Accesso al Router tramite browser

  • scrivere nome utente e password per accedere al pannello di amministrazione;

Nome Utente e Password Router

  • spostarsi nella sezione ove sono riportate le informazioni di connessione e leggere il valore “IP Address”. Questo è l’indirizzo IP che la vostra compagnia telefonica vi ha assegnato e potrebbe essere pubblico o privato.
IP router Info TP-Link TD-W8960N

TP-Link TD-W8960N

Netgear DG834G

Netgear DG834G

TP-Link Archer D7

TP-Link Archer D7

Per verificare se l’indirizzo IP è pubblico o privato:

  • navigare a questo indirizzo web: http://www.whatsmyip.org/ da un dispositivo connesso alla rete del Modem/Router (se utilizzate un tablet, smartphone disabilitare la rete dati 3G/4G);
  • leggere, in alto alla pagina, l’indirizzo IP (Your IP Address is …);

6

  • se l’indirizzo IP riportato nel router è uguale a quello riportato dal sito web allora avete un indirizzo IP pubblico altrimenti è privato.

 


2 Responses to Come conoscere se l’IP è pubblico o privato

  1. Marco ha detto:

    Ciao,
    Il mio IP pubblico presenta le ultime cifre divise da una “/”, ovvero XX.XXX..XX.XX/XX.
    Cosa significa?
    Grazie mille!
    Marco

    • Alessio ha detto:

      Ciao Marco,
      l’indicazione numerica dopo l’indirizzo IP separata da uno “slash” fa parte della cosidetta notazione CIDR (Classless Inter-Domani Routing). Senza entrare in tecnicismi più o meno complicati posso dirti che tale numero rappresenta un modo diverso, più veloce, di scrivere la subnet mask utilizzata dai router di rete per effettuare gli indirizzamenti dei pacchetti. Se vuoi maggiori informazioni puoi leggerti la fin troppo prolissa spiegazione su Wikipedia: https://it.wikipedia.org/wiki/Subnet_mask

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *